NORM AND USAGE IN BILINGUAL LEXICOGRAPHY: 16TH – 21ST CENTURY.

Call for Papers
Proposte di contributi
PRIN 2009WFSAAK
Ragusa – 18-20 ottobre 2012
Care colleghe, cari colleghi,
come annunciato in occasione del seminario PRIN di Milano (9-10 febbraio 2012), con la presente abbiamo il piacere di invitarvi al Convegno su:

Norma e uso nella lessicografia bilingue XVI – XXI secolo
Norm and usage in bilingual lexicography 16th c. – 21st c.
Norme et usage dans la lexicographie bilingue XVIe- XXIe siècles
Norma y uso en la lexicografía bilingüe XVI – XXI siglo

che si terrà a Ragusa, dal 18 al 20 ottobre 2012, presso la Struttura Didattica di Lingue e Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Catania. Il Convegno è organizzato dalla Struttura Didattica di Lingue e Letterature Straniere, dal Dipartimento di “Scienze della Formazione” dell’Università degli Studi di Catania e dal Dipartimento di “Lingue e Letterature Straniere” dell’Università degli Studi di Milano.
Il Convegno intende raccogliere i risultati delle ricerche in ambito lessicografico (in prospettiva diacronica e sincronica) delle cinque Unità PRIN nonché tracciare nuovi filoni di d’indagine. Vi invitiamo ad inviarci proposte riconducibili, tra le altre, alle seguenti aree:
1) I dizionari bilingui come strumenti della codificazione linguistica

Rapporto tra la tipologia dei dizionari bilingui e la norma (generali, pedagogici, fraseologici, di pronuncia, di sinonimi, di collocazioni, di linguaggi settoriali…);
Esplicitazione dell’assunto normativo o descrittivo nei paratesti;
Caratterizzazione sociale della norma e degli usi;
Echi nei dizionari di contatti e contaminazioni interlinguistici;
Evoluzione nelle successive edizioni di uno stesso dizionario dalla norma all’uso, integrazione dell’uso ed eventuale sua codificazione;
Terminologia metalinguistica come specchio della tradizione normativa;
Variazione della norma in dizionari bilingui dello stesso periodo.
2) I dizionari bilingui come vettori di tradizioni normative da una lingua all’altra
Il concetto di lingua standard a confronto nei dizionari bilingui;
Influssi reciproci delle tradizioni lessicografiche a confronto nei dizionari bilingui.
3) La ricezione delle varietà
Traducibilità ed equivalenza lessicografica delle varietà;
Giudizi sulla variazione (diacronica, diatopica e diastratica);
Tracce del parlato nei dizionari bilingui.
4) Esplicitazione della norma in microstruttura
Marche d’uso e commenti normativi in microstruttura;
Livelli linguistici (fonetico, prosodico, ortografico, morfosintattico, semantico) oggetto di commento normativo;
Grammatiche nei dizionari bilingui come veicolo della norma;
Stranierismi nei dizionari e loro marcatura;
Esempi letterari come esemplificazione della norma nei dizionari;
Normalizzazione terminologica;
Trattamento dei neologismi e norma.

Gli abstracts dovranno avere una lunghezza massima di 300 parole e dovranno essere inviati a:
Giovanni Iamartino e Massimo Sturiale per l’area anglistica e italianistica – giovanni.iamartino@unimi.it, msturial@unict.it;
Nadia Minerva, per l’area francesistica e ispanistica – nadia.minerva@unict.it.

Il termine massimo per l’invio delle proposte è il 30 aprile 2012. L’accettazione o meno della proposta sarà comunicata agli interessati per posta elettronica entro il 15 maggio 2012.
La durata prevista per le comunicazioni è di 20 minuti, per consentire ulteriori 10 minuti di discussione.
Sono previsti interventi di invited speakers i cui nomi e titoli saranno comunicati in una fase successiva.
Il Comitato Scientifico è composto da:

Giovanni Iamartino, Roberta Facchinetti, Nadia Minerva, Stefania Nuccorini, Felix San Vincente e Massimo Sturiale.
Il Comitato Organizzatore ragusano, presieduto da Nadia Minerva e Massimo Sturiale, è composto da Irene Finotti, Fabrizio Impellizzeri, Giuliana Arcidiacono, Eleonora Sasso, Maria Concetta Sciacco, Sara Bani e Nicola Ferrari.

Vi aspettiamo numerosi a Ragusa!
Giovanni Iamartino
Nadia Minerva
Massimo Sturiale